Che cosa é ISPM 15 / NIMF 15?

L´" International Standard for Phytosanitary Measures" (ISPM 15 nei paesi in cui si parla lo spagnolo NIMF 15), é un complesso di norme per l ´importazione di imballagi e di bancali in legno.

La norma ISPM 15/ NIMF 15 non ha una validitá diretta nei singoli Paesi. Sempre piú Paesi introducono Queste norme come regole nazionali. La Cina, il Canada, gli USA Il Messico, il Cile e l´India hanno giá Introdotto queste normative sotto forma di norme. Seguono ulteriori Paesi.

Le norme servono per la protezione locale del mondo delle piante da insetti parassiti. Nelle convenzionali casse e nei pallets in legno si sono spesso trovati insetti e larve provenienti da altri paesi. In un nuovo posto, senza nemici naturali si possono sviluppare subito in calamitá.

Pertanto i bancali in legno massiccio , secondo ISPM 15/NIMF 15, possono essere esportati in un paese ISPM 15/NIMF 15 solo dopo un sofisticato trattamento di insetticida bromuro di metile o dopo un trattamento termico.

Se si tratta di una spedizione su pallets non ISPM 15/NIMF 15 alla dogana di un paese ISPM 15/NIMF 15, l´esportatore deve prendere in considerazione un post-trattamento sul posto che ha come conseguenza un elevato costo - nel caso estremo la dogana dell´invio puó vietare generalmente l´importazione.

Perché gli Inka-Pallets non necessitano del trattamento ISPM 15/NIMF 15?
Gli Inka-Pallets consistono di trucioli essiccati e vengono stampati a compressione e sotto calore simile al pannello a base di trucioli.(ingl. "particle board).

Gli Inka-Pallets sono riconosciuti come "processed wood" ai sensi di ISPM15/NIMF 15 e non fanno parte delle condizioni delle leggi per il legno massiccio (ingl.non manufactured wood).Un trattamento termico o un trattamento con l´insetticida bromuro di metile nonché la marcatura IPPC non sono necessari per gli Inka-Pallets.

Il Vs. vantaggio: Esportazione mondiale senza problemi!

Certificati gratuiti di produzione e documenti d´esportazione per gli USA, per il Canada, il Messico, il Cile e altri Paesi li trovate qui.

Ulteriori informazioni sul tema "condizioni di importazione per gli imballagi in legno" li trovate qui:


https://www.ippc.int/
[La IPPC é una sottorganizzazione dell´organizazzione per l´Alimentazione e l´Agricoltura delle Nazioni Unite( United Nations Food and Agriculture Organization, FAO)]


https://pflanzengesundheit.julius-kuehn.de/en/
Plant Health Organisation Germany, english website

Trasporto aereo delle merci

Disposizioni comunitarie sulla sicurezza dell’aviazione  2013

Dal 29 aprile  2013 sono entrate in vigore le nuove norme di sicurezza per la spedizione delle merci per via aerea.

Tutte le spedizioni per via aerea di merci devono essere protette da manomissioni e da interferenze illecite, dall’avvenuto controllo di sicurezza fino all’imbarco. Le pallette INKA sono adatte alle nuove regolamentazioni per le spedizioni aeree.

Per la spedizione su pallets sono da tener presenti due fattori: la spedizione è protetta da manomissioni se:

- il carico è distribuito in maniera omogenea e regettato  o

- il carico è completamente avvolto, piedini compresi, con un film avvolgibile.

I bancali INKA offrono un vantaggio per le spedizioni via aerea: il pianale è chiuso, qualsiasi manomissione successiva è quasi del tutto impossibile.

Chi spedisce dovrebbe inoltre ottenere la qualifica di „Mittente Conosciuto –MC“  presso l’ENAC, in modo da evitare che le merci, indipendentemente dall’imballo scelto, siano sottoposte a controlli di tipo screening, con conseguente aggravio di costi e tempi.