sugli INKA-PALLETS

L´azienda Inka Pallets Gmbh é il piú grande produttore di bancali a perdere di truciolati di legno.

Nel 1971 viene costruito il primo Inka-Pallet a Siegertsbrunn (Monaco di Baviera) dove si trova tuttora la sede aziendale. Ad ora l'azienda dispone di due sedi produttive in Europa e due negli Stati Uniti.

Gli Inka-Pallets sono disponibili in tutte le misure standard, dal bancale del formato ¼ fino al formato CP3.

La distribuzione avviene grazie ad una ampia rete commerciale con piú di 160 punti vendita in Europa e in numerosi altri Paesi in tutto il mondo.

Gli Inka-Pallets vengono prodotti secondo un procedimento antiparassitario garantito. Per questo motivo gli Inka-Pallets sono universali e idonei ad essere trasportati in tutto il mondo, e non devono sottostare a nessuna quarantena richiesta da diversi Paesi (ISPM 15/NIMF15) per i bancali non fumigati.

Produzione/ Stabilimenti

Procedimenti di produzione e di controllo moderni

Gli Inka-Pallets vengono prodotti in 4 stabilimenti:

- Oberrot (Baden Wüttemberg, Germania)
- Ermelo (Paesi Bassi)
- Dover (Ohio, USA)
- Sardis (Mississippi, USA)

Il legno industriale assortito (es.vecchie pedane, trucioli, residui di segherie) viene truciolato ed essicato.

I trucioli essicati vengono uniti con resina ureica e stampati a compressione sotto elevata pressione in speciali utensili di acciaio. regolarmente via e-mail Per la sicurezza della qualitá vengono utilizzati delle machine moderne per prova dei materiali.

Certificato- TUV

I nostril controlli di produzione hanno il marchio BAUMUSTER (riferito a EN ISO 9003) ; confermato da TUV- Sudovest dopo controlli tecnici di sicurezza.